Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Camerota: insediato il nuovo comandante dei vigili urbani

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

CAMEROTA. Si è insediata questa mattina, venerdì 5 gennaio 2018, il nuovo comandante dei vigili urbani di Camerota. Si tratta del Capitano Annamaria Adinolfi, in servizio anche presso il Comune di Cava de’ Tirreni. Presta servizio presso il Municipio Metelliano dal 1999.

Da dicembre del ’95 a fine giugno del ’99 è stata Istruttore dei servizi di Polizia Locale presso il Comune di Segrate in provincia di Milano. Nel 1995 ha ricoperto il ruolo di agente della Polizia Locale presso il Comune di Pescheria Borromeo, sempre in provincia di Milano.

E’ laureata in Scienze del Governo e dell’Amministrazione con una tesi di laurea in Economia del Lavoro. Ha ricevuto numerosi encomi, attestati di lodevole servizio e di vivo compiacimento nel corso della sua carriera.

«Con molta soddisfazione insieme al delegato D’Alessandro e all’Amministrazione Comunale – dichiara il sindaco di Camerota Mario Scarpitta – saluto l’arrivo del Capitano Adinolfi. Sono sicuro che riuscirà a rifondare un Corpo di Polizia Municipale degno di questo Comune. Dal primo momento vi è stata piena condivisione sul progetto da attuare.

Ci aspetta una sfida stimolante e impegnativa: sicurezza, viabilità, tassa di soggiorno, controllo delle presenze sul territorio, raccolta differenziata, randagismo, commercio, ambulanti, occupazione di suoli pubblici, scarichi di acque reflue, occupazione di spiagge, contraffazioni e tanto altro saranno il lavoro quotidiano del Corpo Vigili. Da migliorare – conclude il primo cittadino – le aree parcheggio a livello di controllo e ampliamento e la vigilanza notturna».

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar