Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Salerno. Cirielli “situazione del carcere ormai insostenibile”

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

In merito all’ aggressione, avvenuta a due poliziotte nella sezione femminile del carcere di Fuorni si esprime cosi il deputato salernitano Edmondo Cirielli.

 «Registriamo l’ennesima aggressione ai danni di due agenti di polizia penitenziaria nella sezione femminile del carcere di Fuorni. La situazione è diventata ormai insostenibile, sia per la carenza di personale che per le continue violenze nei confronti degli agenti.
Gli agenti di polizia penitenziaria, a cui esprimo la mia vicinanza, vanno tutelati e messi soprattutto nelle condizioni di poter lavorare al meglio, considerata la delicatezza del loro compito. Non si può continuare a far finta di niente. Bisognerà capire se l’episodio di Fuorni, così come i tanti che si verificano nelle carceri di tutta Italia, siano il frutto del nuovo sistema di custodia attenuata voluto dal Pd.
Quando saremo al governo con Fratelli di Italia, rivedremo subito la vigilanza dinamica, il cosiddetto sistema “porte aperte”, voluto dal ministro della giustizia del Pd Andrea Orlando».

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar