Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Scafati, Aliberti contrattacca sui servizi funebri: trascinato il Ministero in Tribunale

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

SCAFATI. Avrebbe omesso di dichiarare elementi e atti amministrativi che avrebbero scagionato l’ex sindaco Angelo Pasqualino Aliberti rispetto all’ultimo avviso di garanzia ricevuto in merito all’attività di pubblicità funebre sul territorio di Scafati, fatta dalle ditte l’Eternità e Cesarano.

La denuncia

In una denuncia firmata dall’avvocato Ippolito Matrone l’ex primo cittadino finito sotto inchiesta per camorra, accusa e cita in giudizio davanti al tribunale civile di Salerno, il dottor Valentino Antonetti e il Ministero dell’Interno.

La citazione è prevista per il prossimo 3 luglio davanti al tribunale civile di Salerno per accertare l’illegittimità delle dichiarazioni che sarebbero state rese da Valentino Antonetti secondo l’ex sindaco, con “dolo o colpa grave” ed anche per condannare il professionista sovraordinato nominato dalla Triade commissariale a risarcire ad Aliberti i danni patrimoniali e non patrimoniali fino a un massimo di 25 mila euro.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar