Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Battipaglia, arrestati tre extracomunitari al mercato settimanale

Home / News / Campania / Battipaglia, arrestati tre extracomunitari al mercato settimanale
/
/
/

 

BATTIPAGLIA. In occasione del mercato settimanale di Battipaglia la Polizia ha fermato tre persone di origini senegalesi per reato di contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi, ovvero di brevetti, modelli e disegni.

Gli stranieri sono stati identificati. Si tratta di un 37enne, regolare sul territorio italiano e munito di permesso di soggiorno, un 42enne, anche lui regolare sul territorio italiano e munito di permesso di soggiorno e un 49enne, irregolare sul territorio italiano ed inosservante ad un precedente decreto di espulsione.

Durante il controllo sono stati rinvenuti e sequestrati 2 giubbotti, 2 borse, 27 paia di scarpe di varie marche e colori, griffati, presumibilmente contraffatti e di illecita provenienza, mentre nella disponibilità di Y.S. sono stati rinvenuti e sequestrati 6 borse ed un borsellino di vari colori e marche ed infine, nella disponibilità di I. B. sono stati rinvenuti e sequestrati 65 borse e 46 borsette e borsellini di vari colori e marche.

Al riguardo, gli stranieri non hanno fornito adeguate spiegazioni circa il luogo, la data di acquisto della merce esposta e il costo complessivo della stessa ed, infine, non hanno esibito nell’immediatezza del controllo documenti fiscali o di viaggio.

Un quarto cittadino extracomunitario, in occasione dell’intervento della Polizia, è riuscito a fuggire. Ha abbandonando la merce esposta, che consiste in 41 orologi di varie merchi, tutti recuperati dai poliziotti.

Nei confronti dell’uomo senza permesso di soggiorno, è stato emesso un nuovo Decreto prefettizio di espulsione ai sensi dell’art 13 Legge 286/98 e contestualmente l’extracomunitario è stato munito di Ordine del Questore di lasciare il territorio dello stato entro 7 giorni.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar