Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Napoli, ancora babygang in azione: 16enne aggredito, finisce in ospedale

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

NAPOLI. Il fenomeno babygang in crescente aumento non accenna a fermarsi. L’ultimo episodio ieri sera, a Napoli, verso le 21.30. Un ragazzo, di 16 anni, è stato insultato ed aggredito da un gruppetto di coetanei nei pressi della stazione della metropolitana “Policlinico”.

Gli aggressori, di età compresa tra i 16 ed i 18 anni, lo hanno prima insultato, poi si sono scagliati contro, colpendolo al volto con un pugno e rompendogli il naso.

La vittima è tornata a casa, dove i genitori hanno proceduto ad accompagnarlo all’ospedale “Vecchio Pellegrino”. Per lui una prognosi di 30 giorni. Il ragazzino ha rifiutato il ricovero. La Polizia di Stato, allertata dall’ospedale, ha dato il via agli accertamenti.

 

(fonte La Repubblica.it)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar