Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Paura a Salerno: 25enne tenta il suicidio dopo aver litigato con il padre

Home / News / Cronaca / Paura a Salerno: 25enne tenta il suicidio dopo aver litigato con il padre
/
/
/
TAG:

Tempo di Lettura: 2 minuti

SALERNO. Paura a Salerno, nel rione Carmine, nella serata di venerdì, quando un 25enne ha tentato il suicidio dopo aver litigato con il padre. Il ragazzo, secondo quanto ha riportato il quotidiano Le Cronache, aveva da poco avuto una discussione accesa con il padre.

A quanto pare alla base di tutto un incidente stradale dal quale il ragazzo era uscito, fortunatamente, illeso. A seguito del litigio il ragazzo è uscito di casa per calmarsi. Non vedendolo tornare il padre è quindi uscito a cercarlo. L’uomo ha trovato il figlio nella parte alta del quartiere Carmine, su un ponte.

Il 25enne aveva già superato le ringhiere ed era in procinto, a quanto pare, di gettarsi nel vuoto.

Spaventato, il genitore ha subito contattato le forze dell’ordine, raccontando cosa stava accadendo. Sul posto sono immediatamente giunti gli agenti che hanno tirato via il giovane dalla posizione pericolante in cui si trovava.

Il ragazzo, in stato d’agitazione, è stato trasportato al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, dove è stato sottoposto alle cure mediche del caso. Il padre, sotto shock, ha ringraziato le forze dell’ordine per aver salvato il figlio. 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar