Salerno, paura in spiaggia: bambino di 3 anni travolto da un’onda, finisce in ospedale

Condividi sui social!

SALERNO. Paura nel pomeriggio di ieri a Salerno, quando un bambino di soli 3 anni è stato travolto da un’onda mentre si trovava in acqua. Il piccolo, insieme ai suoi genitori, si stava godendo una giornata di mare presso uno stabilimento di Torrione.

Nel primo pomeriggio, verso le 14.00, l’episodio: il piccolo ha perso l’equilibrio a causa dell’acqua, finendo faccia sul bagnasciuga. Secondo quanto riporta La Città il bambino è stato rapidamente portato in ospedale in quanto, visto la giovanissima età, si temevano delle ferite ben peggiori.

I medici del reparto di Pediatria lo hanno visitato e, una volta sicuri che per il piccolo tutto si era risolto solo con un grosso spavento, l’hanno dimesso. Le onde, anche se innocue per gli adulti, possono rivelarsi pericolose per i bambini in tenera età.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: