Salerno, “dateci i bambini della Diciotti”: la solidarietà della provincia

Condividi sui social!

SALERNO. “Dateci i bambini della Diciotti”, gara di solidarietà in Campania per ospitare i 27 minori arrivati in Sicilia. La provincia di Salerno si dichiara pronta ad accogliere i ragazzi, descritti dai soccorritori come denutriti in precarie condizioni di salute.

Il garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza, Giuseppe Scialla, lo ha dichiarato apertamente, assumendo un presa di posizione.

«Dato che la nave ha attraccato in Sicilia dove i centri di accoglienza sono strapieni – racconta Scialla – le comunità di accoglienza della Campania mi chiamano e chiedono di mandare qui questi minori. La legge 47 del 2017 dà questa possibilità. Per fare ciò, però, non devo essere io ma i sindaci a chiederlo ai rispettivi prefetti, i quali a loro volta devono sollecitare il prefetto di Catania. Le comunità in grado di ospitarli ci sono».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *