Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Eboli, in arrivo 2 milioni di euro per interventi sulla struttura sanitaria: parla Infante (Alleanza Democratica)

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

EBOLI. La Regione Campania ha ottenuto l’autorizzazione per interventi nel campo dell’edilizia sanitaria, per una cifra di oltre 170 milioni di euro.

I progetti esecutivi completati sono stati approvati dal Ministero della Salute ora si potranno avviare le gare per lavori e per le attrezzature, per riqualificazione, adeguamento e miglioramento delle strutture sanitarie della Campania.

Per in nostro ospedale di Eboli sono previsti interventi e lavori di adeguamento funzionale, impiantistico e strutturale per un importo di complessivo di E. 2.000.000,00.

Molti altri gli interventi deliberati dal Direttore Generale con delibera n. 108 del 29/01/2021 del D.G. dell’ASL Salerno Dott. Mario Iervolino per la nostra città (divenuta esecutiva in data 01/02/2021), che ringraziamo, sono previsti nel Piano Regionale di Edilizia Sanitaria prevede i seguenti stanziamenti per E. 4.600.550,00 per il 2021, E. 8.030.000,00 per il 2022 e E. 13.260.000,00 per il 2023 per uno stanziamento complessivo per la nostra città di E. 25.890.550,00 una cifra importante e significativa che testimonia, anche per il triennio 2021/2023 l’attenzione massima anche in questo momento delicato del Direttore Generale, della Regione Campania, del Presidente De Luca e del Presidente della Commissione Bilancio Franco Picarone per la sanità ebolitana.

Dopo le nostre sollecitazioni, le interrogazioni, gli interventi in consiglio comunale e gli incontri presso la Direzione Generale dell’ASL di Salerno, egregiamente diretta dal Dott. Mario Iervolino, apprendiamo con favore che sono stati approvati importanti e significativi stanziamenti di risorse volti a realizzare quegli interventi, attesi e non più procrastinabili, di adeguamento funzionale, impiantistico, strutturale e tecnologico del nostro nosocomio e a breve partiranno le gare per realizzare questi lavori necessari per migliorare la qualità dell’offerta sanitaria e valorizzare le numerose eccellenze presenti nel nostro P.O. cittadino.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar