Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Ancora movida violenta a Salerno, tre accoltellamenti nei pressi di una discoteca

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

Ancora movida violenta nelle notti di Salerno. L’ultimo episodio nei pressi di una discoteca sul Lungomare della zona orientale di Salerno ed ancora una volta ha visto coinvolti ragazzi molto giovani.

Si tratterebbe della solita rissa all’esterno di una discoteca che come al solito avviene per futili motivi. Dalle parole si è passato rapidamenti ai fatti e nello scontro fisico alcuni ragazzi armati di coltello non hanno avuto paura di utilizzarlo facendo finire tre giovani ragazzi, loro coetanei, in ospedale con ferite da taglio. Per fortuna tutti in maniera non grave.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra mobile, che hanno identificato i protagonisti della rissa: si tratterebbe di cinque ragazzi di Castellammare di Stabia, che avevano fatto tappa a Salerno per trascorrere il sabato sera approfittando anche della riapertura delle discoteche.

L’episodio ha sollevato nuovamente il tema della violenza tra i giovani nei luoghi della movida.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar