Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Bandiere Blu nel Cilento: 12 i comuni che hanno ottenuto il riconoscimento nel 2022

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

CILENTO. Sono 210 i Comuni italiani che quest’anno hanno ottenuto la Bandiera Blu, il riconoscimento alle località rivierasche e ai porti turistici più incontaminati e sostenibili, assegnato dalla Fondazione per l’educazione ambientale (Fee), ong internazionale con sede in Danimarca. I Comuni premiati sono 9 in più rispetto ai 201 dello scorso anno: 14 sono i nuovi ingressi, 5 i Comuni non confermati. Ottengono la Bandiera Blu anche 82 approdi turistici.

Tra le 14 new entry c’è anche Ispani nel Cilento, mentre non sono state confermate San Mauro Cilento e Sapri. Campania seconda in Italia con 18 bandiere. Nel dettaglio: Vico Equense, Piano di Sorrento, Sorrento, Massa Lubrense, Anacapri (provincia di Napoli), Positano, Capaccio, Agropoli, Castellabate, Montecorice, Pollica, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola, Camerota, Vibonati, Ispani (provincia di Salerno).

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar