Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Pontecagnano Faiano, Strianese: “a fine giugno riaperto alla circolazione”

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

PONTECAGNANO FAIANO. Riaprirà a fine giugno, il Ponte Asa: ad annunciarlo, il presidente della Provincia, Michele Strianese che ha fatto un sopralluogo al cantiere della strada provinciale 175 litoranea di Pontecagnano, per verificare lo stato di avanzamento. “A fine giugno riapriamo alla circolazione – fa sapere Strianese – come programmato lo scorso dicembre 2021. Insieme ai nostri tecnici sto seguendo da vicino l’andamento dei lavori del ponte che abbiamo dovuto abbattere per ragioni di sicurezza e che ora stiamo ricostruendo sul torrente Asa”.

Con il getto di completamento dell’impalcato in calcestruzzo armato precompresso, concluse le opere strutturali per la ricostruzione del ponte sulla litoranea di Pontecagnano. La strada dunque è nuovamente segnata. “Abbiamo rinforzato le spalle del ponte, ricostruito la struttura portante con un telaio piano in ferro e poi completato l’impalcato con predelle prefabbricate e soletta di completamento gettata in opera. Ora passiamo alla realizzazione del pacchetto stradale. Ancora qualche settimana di lavoro e per fine giugno riapriremo al transito veicolare l’intera carreggiata stradale in entrambe le direzioni. – incalza Strianese- Oramai ci siamo. Chiediamo ancora un po’ di pazienza ai cittadini tutti. Fra pochissimo consegneremo ai residenti, agli operatori turistici e ai commercianti una mobilità decisamente migliorata. A loro va il mio ringraziamento per i sacrifici e i disagi che hanno saputo affrontare, sicuro che presto saranno ripagati da un solido ritorno economico e maggiore occupazione su tutta l’area”, ha concluso.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar