Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

La Carfagna lascia Forza Italia ed aderisce ad Azione: “non si può lasciare il paese in mano agli estremisti”

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

CAMPANIA. L’ex Ministro del Governo Draghi, l’Onorevole Mara Carfagna, ha abbandonato dopo anni di militanza il partito di Forza Italia per passare ad Azione. Una scelta che, come ha spiegato lei stessa tramite un tweet, è stata il risultato della decisione da parte del partito di Berlusconi di aprire una nuova crisi di governo che ha infine portato alle dimissioni di Draghi.

“Ho scelto Azione di Carlo Calenda perché è l’unica proposta politica in grado di salvare l’Italia da estremismi e irresponsabilità. Una proposta europeista, liberale, garantista, capace di prendere impegni seri e rispettarli fino in fondo. Sempre a testa alta. La scelta più difficile, anche umanamente per la riconoscenza che devo a Silvio Berlusconi, è stata quella di lasciare FI. Oggi formalizzerò la mia candidatura con Azione, che rappresenta a mio giudizio l’unica proposta politica capace di salvare il Paese da una nuova stagione di estremismi”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar