Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Napoli, minacce ed estorsione per un commerciante napoletano

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

Napoli. Non un buon periodo per il proprietario di una rosticceria nella “Pignasecca”.

«Paga o finirai sottoterra“» era una delle minacce.

Il debito, ereditato dai precedenti gestori, inizialmente era costituito da poche migliaia di euro, ma nel corso del tempo era cresciuto superando i diecimila euro.

Sono stati fermati i due malviventi, un trentaseienne e un venticinquenne, che negli ultimi tempi a chiedere denaro si sono spinti addirittura sotto casa del commerciante.

La richiesta di saldare il debito era stata avanzata evidenziando gli interessi del clan camorrista di cui loro fanno parte.

 

 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar