Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Salerno, il presidente De Luca tuona: “Anche i fornitori dovranno essere pagati il 27”

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

SALERNO. Nella sanità campana le sfide del 2018 “saranno l’ulteriore riduzione delle liste di attesa e tempi di pagamento certi per i fornitori, che devono essere più stretti di Italia”. Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, intervenendo alla consueta trasmissione del venerdì a ” Lira Tv”.

“A netto dei debiti che dobbiamo pagare – ha aggiunto De Luca – per quelli correnti già siamo a 34 giorni ma ho detto ai dirigenti dell’Asl che dobbiamo abituarci a pagare come si pagano gli stipendi; ogni 27 del mese si pagano anche i fornitori, i prestatori di servizi e i laboratori. Automaticamente senza riproporsi il calvario di chi doveva aspettare anni”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar