Eboli aspetta Laura Pausini. Ecco la scaletta e cosa bisogna sapere sull’evento

Condividi sui social!

Tutto pronto al concerto di Laura Pausini al PalaSele di Eboli. L’evento, rientrante nel  World Wide Tour 2018, andrà in scena stasera e domani ed ha già una scaletta precisa, ed ovviamente tutti i posti del palazzetto sono finiti in pochissimo tempo.

Questa la scaletta di canzoni che la cantante proporrà:

  • Non è detto
  • E.STA.A.TE
  • Primavera in anticipo (It Is My Song) / La mia risposta / Le cose che vivi
  • Frasi a metà
  • Incancellabile
  • Simili
  • Il coraggio di andare
  • Resta in ascolto
  • Lato destro del cuore / Non ho mai smesso / La solitudine
  • Fantastico (Fai quello che sei)
  •  Sorry / Shape of You / Can’t Stop the Feeling! (performed by backing singers)
  • La soluzione
  • Come se non fosse stato mai amore
  • L’ultima cosa che ti devo / Ho creduto a me / Il caso è chiuso / Un’emergenza d’amore
  • Tra te e il mare
  • E ritorno da te
  • Le due finestre
  • Limpido / Benvenuto / Un progetto di vita in comune / Strani amori / Non c’è
  • Vivimi
  • Una storia che vale / Benedetta passione / Io canto
  •  Nuevo
  • Invece no
  • Nadie ha dicho / Innamorata / E.STA.A.TE

In prima lina la questione sicurezza. Infatti saranno rispettate in maniera rigida le misure di sicurezza anti-terrorismo. Ecco la lista degli oggetti che non potranno accedere alla struttura:

Valige, trolley, borse e zaini grandi, bombolette spray, compresi deodoranti o antizanzare, trombette da stadio, armi, materiale esplosivo, fumogeni, pietre,coltelli, oggetti da punta o da taglio, catene, bevande alcoliche, sostanze stupefacenti, animali, bastoni per i selfie, ombrelli, aste, strumenti musicali, penne, puntatori laser, droni, biciclette, tende.

E’ inoltre proibito:

  • Esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite;
  • Svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento;
  • Porre in essere atti aggressivi nei confronti del personale addetto al controllo;
  • Danneggiare o manomettere in qualsiasi modo strutture, infrastrutture e servizi dell’impianto;
  • Arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico;
  • Stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga.

 

Fonte: Scuolazoo

Aggiornamento

Concerto rinviato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *