Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Pagani: giovane studentessa sequestrata e malmenata dal suo fidanzato

Home / News / Campania / Pagani: giovane studentessa sequestrata e malmenata dal suo fidanzato
/
/
/
TAG:

Minacce e violenze per una ragazza di 25 anni di Nocera Inferiore che è stata picchiata e tenuta prigioniera dal fidanzato in un appartamento di via Califano, a Pagani.

La giovane vittima, studentessa universitaria, aveva trovato il coraggio di chiedere aiuto ai carabinieri che, il mese scorso, con il supporto dei vigili del fuoco, erano riusciti a liberarla denunciando il suo compagno, un pregiudicato già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, un 35enne, è stato arrestato e da ieri è detenuto nel carcere di Fuorni. I militari della tenenza locale, coordinati dal tenente Simone Cannatelli, gli hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip del tribunale di Nocera Inferiore, Gustavo Danise, per sequestro di persona e maltrattamenti.

Il 35enne, denunciato in passato per stalking e maltrattamenti, era già finito in manette per spaccio dieci giorni fa perché sorpreso, insieme ad un incensurato, in possesso di venti dosi di cocaina.

In tale circostanza l’uomo era stato arrestato dai carabinieri di Pagani e dopo rimesso in libertà dal tribunale di Nocera Inferiore, con obbligo di dimora con permanenza notturna.

Sembra che il 35enne avesse costretto spesso anche la ragazza a vendere cocaina. In una circostanza, in particolare, la studentessa non si sarebbe potuta rifiutare di nascondere nel reggiseno 19 dosi di crack per sfuggire ai controlli delle forze dell’ordine.

Fonte: ilMattino

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar