Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Ripartono i collegamenti marittimi con il Cilento, dall’1 luglio torna il Metrò del Mare

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti


Il Metrò del Mare torna dal 1 luglio. Il servizio di collegamento via mare a valenza turistica collegherà i porti del Cilento con Salerno, Costiera Amalfitana, Napoli e Capri. Dopo il servizio a singhiozzo dell’estate 2021, torna quest’anno anche il collegamento con Napoli e Capri, che l’anno scorso non era stato affidato.

L’investimento della Regione Campania è di poco più di 500mila euro. Due saranno le tratte: Salerno-Costa del Cilento e la Sapri-Capri-Napoli. Gli aliscafi fermeranno nei porti di Agropoli, San Marco di Castellabate, Acciaroli, Casal Velino, Pisciotta, Palinuro, Camerota e Sapri.

Nello specifico, le linee sono le seguenti: Linea 1 Salerno Costa del Cilento, dall’1 luglio al 31 agosto sabato e domenica con sosta a Camerota, Palinuro, Pisciotta, Casal Velino e Acciaroli; Linea 2 Salerno Costa d’Amalfi, dall’1 luglio al 31 agosto, dal lunedì al venerdì con scalo ad Agropoli, San Marco di Castellabate, Amalfi, Positano; Linea 3a, dall’1 luglio al 31 agosto il martedì, mercoledì e giovedì con sosta a Sapri, Camerota, Pisciotta, Casal Velino, San Marco, Agropoli;Linea 3b, dall’1 luglio al 31 agosto con fermate a Napoli Beverello, Capri, Agropoli, San Marco, Acciaroli, Palinuro e Sapri.

Invariate rispetto al 2021 le tariffe, con agevolazioni per i più piccoli.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar