Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Eboli, donna precipita dal balcone nel rione Pace: attimi di paura in serata

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

EBOLI. Attimi di puro terrore nella serata di oggi ad Eboli, nel rione Pace, quando una donna di circa 80 anni, affetta da Alzheimer, si è lanciata dal secondo piano della sua abitazione, sita in via Pio IX. Erano circa le 21.45 quando i vicini di casa hanno sentito le urla della donna e si sono affacciati per prestarle aiuto.

Secondo le prime ricostruzioni degli agenti di Polizia municipale, giunti sul posto insieme ai Vigili del fuoco ed ai soccorsi del 118, i residenti della zona avrebbero sentito l’anziana urlare. Diceva che qualcuno la stava spingendo giù dal balcone.

L’impatto è stato tremendo, a terra quando sono arrivati i paramedici l’asfalto era pregno di sangue. Soccorsa immediatamente, è stata trasportata presso il nosocomio “Maria Santissima Addolorata” dove i camici bianchi hanno dato il via a tutte le procedure necessarie e somministrato le cure del caso.

Ora i caschi bianchi sono al lavoro per capire se si sia trattato di un episodio legato alla malattia che affligge l’80enne, oppure se davvero vi fosse un’altra persona con lei e, se questo fosse il caso, capire se effettivamente c’è stata una colluttazione.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar