Battipaglia, raid punitivo mentre si trova in compagnia di una donna: ferito 26enne

Condividi sui social!

BATTIPAGLIA. Aggressione ai danni di un 26enne, un vero e proprio raid punitivo quello avvenuto nella serata di mercoledì in pieno centro urbano, a Battipaglia. Erano circa le 22.30 quando il ragazzo è stato preso d’assalto da un secondo uomo, che gli sarebbe saltato addosso dopo una breve ma accesa discussione.

La vittima dell’aggressione è stata trasportata al pronto soccorso del “Santa Maria della Speranza”. Aveva riportato alcune ferite al volto ma, a quanto pare, nulla di serio: se la caverà con 15 giorni di prognosi.

Sul luogo anche i poliziotti del locale commissariato, che ora indagano sul raid punitivo. Gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi ma al momento il sospetto è che si sia trattato di un regolamento di conti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *